luglio

Estate in Piazza

24 e 31 luglio e 21 agosto 2009

Sant' Agata sul Santerno (RA)

Le origini di Sant'Agata sul Santerno si perdono lontane nel tempo e la sua storia s'identifica con quelle del fiume Santerno. Un paese dalle mille sfaccettature, un ricco mosaico fatto di più anime, che accorre numeroso quando si discute delle proprie origini, così come quando è chiamata a progettare e partorire mille iniziative che testimoniano una realtà proiettata nel futuro. Un paese attento, capace di ritagliarsi quotidianamente i suoi spazi, per sedere, con pari dignità, alla mensa dei Comuni maggiori. Schivo, non uso a palcoscenici o a parole inutili, la realtà santagatese si trincea nel sussiègo per nascondere viceversa una profonda identità ed uno spiccato senso d'orgoglio paesano.
Fedele alle sue origini ed al suo folclore, il piccolo centro, negli anni, è stato capace di organizzare "feste" e "appuntamenti" impossibili a molti. "Sant'Agata è…", lo straordinario cartellone annuale della "Festa della Patrona", il Concerto in Chiesa nel ricordo del liutaio concittadino Custode Marcucci, "Estate in Piazza" la dicono lunga sulle capacità organizzative di questo "paesino" che alle parole preferisce i fatti.
Il 23 e 24 luglio 2009, la Pro Loco, ancora una volta, chiama a raccolta i suoi volontari e la cittadinanza intera per due episodi di "Estate in Piazza". Nel cuore del paese, ai piedi della notissima Torre dell'Orologio, illuminata a festa, profumatissimi menù vari, a seconda del tema della serata, si sprigioneranno nell'aria tutt'attorno per la gioia dei numerosi commensali che avranno preso d'assalto tavoli e sedie. Pesce squisito servito dai pescatori di Gabicce Mare, paella, carni saporite, accompagnate da un buon vinello, si trasformeranno in autentico inno alla vita, accompagnati seralmente da musica, cabaret e folclore. E gli appuntamenti del 24 e 31 luglio? Non potrà che essere così!
Ne siamo certi…
 
Informazioni