luglio

XVI Festa Romana

8 luglio 2017

Sarsina (FC)

Sarsina, nella giornata di sabato 8 luglio 2017, tornerà agli antichi fasti che la videro prima città umbra, poi, conquistata da Roma nel 266 a.C., città federata e municipio romano.
Per questa giornata l’antica civitas “indosserà” gli abiti degli antichi romani che per secoli ne hanno calcato il Foro e le vie. Si addobberà a festa per ricordare il suo glorioso passato e per riproporne l’arte, la cultura e la gastronomia.
Piazza Plauto ritornerà ad essere l’antico Foro e l’intero Centro Storico sarà addobbato con colonne,capitelli, statue, bracieri, carri, stendardi e brulicherà di gente in costume romano.
Una vera e propria rievocazione della vita quotidiana e degli usi romani con costumi, giochi, spettacoli e cibo a tema.
Lungo le strade del centro storico potrete gustare la tipica cucina di 2000 anni fa preparata dai migliori ristoranti del paese, ascoltare dai maghi le premonizioni degli dei, recuperare profumi, spezie e colori di un antico mercato.
Costumi, musiche e danze vi riporteranno indietro nel tempo e potrete banchettare in compagnia di Bacco e Venere.
Per l’occasione il Museo Archeologico Nazional e protrarrà l’orario di apertura fino a tarda serata.
Cena su prenotazione.

ALTRI EVENTI 2017:

SAGRA DELLA PAGNOTTA
Domeniche 2 e 9 Aprile, Durante le due domeniche della Sagra sarà possibile acquistare la Pagnotta presso i forni Bacciocchi e Rossi e presso la Pasticceria, ubicati in Piazza Plauto.
Numerosi gli stands che vi accoglieranno con la bontà, i profumi ed i colori dei prodotti tipici della gastronomia romagnola. Le due giornate saranno allietate da musica e animazione. Per l’occasione sono allestite presso la Sala Esposizione del Centro Studi Plautini, in via 4 Novembre,mostre di pittura, scultura e hobbistica.

FESTA DI SAN VICINIO
Dal 20 al 28 Agosto. Tradizionale festa del santo taumaturgo Vicinio, primo Vescovo di Sarsina e co-patrono della Diocesi di Cesena Sarsina. Un programma ricco di appuntamenti civili e religiosi, con musica e giochi per i piccoli, che si protrarranno dal 20 al 28 agosto per concludersi alla mezzanotte del 28 agosto con i tradizionali e suggestivi fuochi pirotecnici.
Un’occasione per acquisire anche i benefici della“Benedizione di San Vicinio”.

Foto di Michele Crociani
 
Come arrivare
Informazioni
Immagini

Immagini di repertorio