luglio

Giornate Medioevali della Repubblica di San Marino

Dal 25 al 28 Luglio

San Marino - Rep. San Marino (RSM)

 Dal 25 al 28 luglio a San Marino torna l’atmosfera del Medioevo. Dal pomeriggio il centro storico diventa un suggestivo teatro ove grandi e piccini possono tuffarsi nel passato ed incontrare affascinanti quadri di vita medioevale. Percorrendo le strette e ripide contrade l’attenzione è rapita dai talentuosi artisti di strada che con le loro performance creano situazioni coinvolgenti e festose. Interessante ed istruttiva è la presenza degli artigiani, che con sapienti mani ed attrezzature ispirate al passato ripropongono gli antichi mestieri. La Torre Guaita che da sempre vigila sulle terra e gli uomini di San Marino, rinnova per l’occasione tutto il suo splendore, fornendo una magnifica ambientazione per ricercate e coinvolgenti rievocazioni storiche, ricche di dettagli e di colori.

 
L’affascinante storia dell’Età di Mezzo rivive tra le antiche mura grazie alla presenza dei gruppi storici di San Marino e di città d’arte di antica tradizione. Cuore della festa è la Cava dei Balestrieri, ove alla sera si accendono i riflettori ed iniziano gli spettacoli con giochi di bandiere e di corte, soldati e cavalieri che si affrontano nelle disfide. Nella serata conclusiva gli animi si accendono di attesa e curiosità: è il momento del Tiro con la Balestra, che vede i Balestrieri gareggiare con i loro caratteristici costumi. 
Il Medioevo è anche servito a tavola: i ristoranti del centro propongono nelle taverne un vero e proprio viaggio storico gastronomico, con menu realizzati traendo ispirazione dalle ricette dell’epoca. Si può inoltre gustare appieno l’atmosfera e la calda accoglienza delle Giornate Medioevali approfittando dei pacchetti soggiorno particolarmente convenienti.
Nato nel 1993, con la collaborazione della Federazione Balestrieri Sammarinesi, l’evento ha saputo conservare nel tempo il proprio fascino, sottolineato dall’incomparabile bellezza dell’ambientazione naturale offerta dalla città arroccata sul Monte Titano.
Come arrivare
Informazioni