Cagnina

Cagnina

Vitigno ‘Refosco dal Peduncolo Rosso’ a ‘bacca rossa’ di antica coltivazione. Se ne parla sin dall’epoca Bizantina durante la quale venne importato dalla Dalmazia e dall’Istria, in occasione della costruzione dei monumenti storici di Ravenna. è un vino rosso dolce o amabile, pronto da bere subito dopo la vendemmia. Le sue principali caratteristiche sono il color rosso violaceo, con una breve spuma; il suo profumo è vinoso (il caratteristico odore del dopo fermentazione) con sentori di piccoli frutti rossi. Si può consumare già una settimana dopo la vinificazione.

Torna Indietro